Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di matutteame
  • Blog di matutteame
  • : Makeup Artist di professione, Blogger per passione. Le recensioni sono il mio quotidiano, la comicità pure .
  • Contatti

Profilo

  • matutteame
  • Truccatrice di Professione da decenni. Blogger per passione. 
Mi piace condividere le mie opinioni di cosmetici, makeup e libri per un acquisto consapevole. 
Ah si... sono una pasticciona tremenda
  • Truccatrice di Professione da decenni. Blogger per passione. Mi piace condividere le mie opinioni di cosmetici, makeup e libri per un acquisto consapevole. Ah si... sono una pasticciona tremenda
7 maggio 2013 2 07 /05 /maggio /2013 13:52

Dati Generali :

Genere: Gialli
Titolo Originale :The Librarians
Listino : €19,60
Editore : Nord
Data uscita : 15/11/2012
Pagine : 396
EAN : 9788842920007
Trama:
Abbazia di Vectis, 1296. sono tutti morti. Gli scrivani dai capelli rossi che, generazione dopo generazione, hanno compilato la sterminata biblioteca in cui è riportato il giorno di nascita e di morte di ogni uomo vissuto dall'VIII secolo in poi si sono suicidati: nello stesso istante e nel silenzio. La loro eredità è un'ultima data: il 9 febbraio 2027. tuttavia la giovane Clarissa non sa di essere la causa di quel gesto estremo. Il suo unico pensiero è continuare a correre, per allontanarsi il più possibile dall'abbazia. Solo quando arriverà nel suo villaggio sarà di nuovo al sicuro e potrà dare alla luce il bambino che porta in grembo... L'incubo ritorna. Decine di persone ricevono una cartolina con disegnata una bara e segnata una data: il giorno della loro morte. Proprio come nel 2009, proprio come all'inizio della straordinaria serie di eventi che ha portato alla scoperta della biblioteca dei morti? Sì, ma con una singolare differenza: tutte le "vittime" sono di origine cinese. La comunità internazionale è in subbuglio e il governo di pechino minaccia ritorsioni se non si farà luce sul mistero... Will Piper si è lasciato tutto alle spalle. O almeno così crede. Mentre il mondo si chiede cosa succederà il 9 febbraio 2027, lui sa che sopravvivrà a quella data fatidica. Ma, d'un tratto, suo figlio sparisce nel nulla e ogni cosa, per Will, torna a ruotare intorno al segreto della biblioteca dei morti. un segreto che solo apparentemente era stato svelato...

 

Mia Recensione:

Prima di tutto, tengo a precisare che questo libro è il continuo di un racconto, quindi è necessario iniziare la storia dall'inizio per poterla comprendere.
A mio parere ne vale la pena !

Mi è piaciuto molto come si è deciso di sviluppare la storia, tra colpi di scena che non ti lasciano l'amaro in bocca e con un continuo evolversi molto ben progettato.

Tutta la narrazione si legge con piacere, con alcuni capitoli di narrazione storica, necessaria per capire come mai siamo arrivati a quel punto della storia.

I capitoli passano velocemente e piacevolmente, anche grazie alla suspance che producono, e si arriva alla fine del libro molto più velocemente di quanto si potrebbe pensare.
Ovviamente non vi svelo il finale... ma sarà un vero finale? A voi scoprirlo nelle ultime pagine.

L'autore ha, a suo tempo, proposto la prima parte della storia riscuotendo un enorme successo, e da allora non ha sbagliato un colpo, restando fedele alla traccia iniziale. Complimenti!

Condividi post

Repost 0
Published by matutteame
scrivi un commento

commenti