Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di matutteame
  • Blog di matutteame
  • : Makeup Artist di professione, Blogger per passione. Le recensioni sono il mio quotidiano, la comicità pure .
  • Contatti

Profilo

  • matutteame
  • Truccatrice di Professione da decenni. Blogger per passione. 
Mi piace condividere le mie opinioni di cosmetici, makeup e libri per un acquisto consapevole. 
Ah si... sono una pasticciona tremenda
  • Truccatrice di Professione da decenni. Blogger per passione. Mi piace condividere le mie opinioni di cosmetici, makeup e libri per un acquisto consapevole. Ah si... sono una pasticciona tremenda
9 settembre 2012 7 09 /09 /settembre /2012 21:55

Scheda Tecnica:
Listino € 17,80
Editore Salani
Data uscita 02/09/2010
Pagine 336
EAN 9788862562225

Trama:
Il lavoro scarseggia per Stephanie Plum, cacciatrice di taglie di Trenton, New Jersey. Ma in famiglia c’è un problema: lo zio Fred, detto il Tirchio, sembra sparito nel nulla. Unico indizio: problemi con l’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti. Non che zia Mabel sia particolarmente addolorata della scomparsa del marito, ma quello che potrebbe sembrare solo un fastidioso disguido amministrativo si trasforma ben presto in una faccenda piuttosto seria, almeno a giudicare dalle foto inquietanti che lo zio Fred nascondeva in un cassetto. Questa volta Steph è spalleggiata da Randy Briggs, nano programmatore di computer, e tallonata da un oscuro angelo custode, Bunchy, sedicente allibratore a caccia, pure lui, di Fred. Persino Joe Morelli, poliziotto e fidanzato storico della nostra eroina, sembra avere qualcosa da nascondere. Fra sparatorie, una serie di strani suicidi e un pugile maniaco che attenta alla sua vita, Stephanie deve affrontare, oltre ai consueti problemi di capelli, di linea e di automobili che non fanno il loro dovere, le spericolate iniziative dell’inossidabile nonna Mazur e le attenzioni sempre più esplicite di Ranger, tenebroso e affascinante collega...

 

MIA RECENSIONE:

Mi stò davvero chiedendo come facevo prima che iniziasse questa stupenda saga!

Sinceramente, dove era la mia autostima prima di conoscere la mitica Sthepanie?
Va bene, tutte le sue vicende sono aumentate al massimo possibile, ma io mi rispecchio completamente in lei.
Durante la mia gioventù da single anche il mio frigo era sempre vuoto, parlavo con il gatto e passavo giornate
a sentirmi figa e altre disperate....
La nostra mitica cacciatrice di taglie è sempre nei guai, credo che sia una specie di calamita, riesce a trovare i
guai anche se non fa niente, esilarante!

Aggiungiamoci anche una famiglia completamente fuori dall'ordinario, e una nonna che è tutto uno spettacolo, bè, mi chiedo
come possa essere venuta su "sana" la nostra Sthep!

Solo lei può girare con una pistola scarica, che appena a casa ripone con cura nel.... vaso dei biscotti!!!
E credo che solo lei riesca a fare saltare in aria più macchine che persone ... anzi, questa volta anche persone...

Stupenda quando va a caccia di latitanti, esilarante quando si fa accompagnare dalla "schietta" Lula !

Ho finito il libro in due giorni, credo che questo dica tutto....

E wow, ora si aggiunge un nuovo spasimante oltre al solito Morelli... ma lei un ragazzo normale proprio non lo riesce ad
accaparrare, lo abbiamo già capito... le girano intorno solo malandrini o psicopatici, non so cosa sia meglio tra le
due categorie visto tutti i problemi che le danno.

Non perdete questo libro, fa bene all'umore perchè fa fare due sincere risate, e anche all'autostima, così capite che non
siete casi disperati, c'è una certa signorina a cui ne capitano più di voi.

Resto con un dubbio tremendo sul finale.... alla fine chi ha invitato ad antrare???

Condividi post

Repost 0
Published by matutteame
scrivi un commento

commenti