Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di matutteame
  • Blog di matutteame
  • : Makeup Artist di professione, Blogger per passione. Le recensioni sono il mio quotidiano, la comicità pure .
  • Contatti

Profilo

  • matutteame
  • Truccatrice di Professione da decenni. Blogger per passione. 
Mi piace condividere le mie opinioni di cosmetici, makeup e libri per un acquisto consapevole. 
Ah si... sono una pasticciona tremenda
  • Truccatrice di Professione da decenni. Blogger per passione. Mi piace condividere le mie opinioni di cosmetici, makeup e libri per un acquisto consapevole. Ah si... sono una pasticciona tremenda
28 luglio 2011 4 28 /07 /luglio /2011 15:40

La IP camera è una videocamera normalmente utilizzata per la sorveglianza di piccoli ambienti che viene installata alla rete internet tramite un indirizzo IP fisso. Questo rende possibile controllare quello che registra anche a distanza.

Introduzione

Utilissima per la sorveglianza domestica quando si è fuori di casa, sempre più persone la utilizzano anche per tenere sotto controllo anche chi è all’interno dell’abitazione, ad esempio ragazzi o anziani, quando non si è in casa. Questo è possibile grazie alle nuove tecnologie delle IP camera, sempre più evolute e adatte a tutte le esigenze e alle necessità. Queste telecamere si installano molto facilmente è, infatti, sufficiente collegare la telecamera alla presa di corrente per la sua alimentazione e, in seguito, collegarla alla rete network. In commercio esistono modelli in grado di connettersi con il cavo di rete o wi-fi, secondo le esigenze, oppure tranquillamente in tutte e due le modalità. Ogni telecamera, al momento dell’acquisto, è provvista di un software di gestione che andrà installato sul computer per programmare e gestire in tutta semplicità la camera. In seguito alla sua installazione, è possibile accedere, ovunque ci si trova, all’indirizzo IP della videocamera per controllare le riprese in corso.

Guida ai modelli

Tutte le IP camera di nuova generazione, quelle che il commercio offre attualmente, sono comprensive di microfono per permettere, oltre a una visione nitida delle immagini, anche un controllo audio di quello che accade. Grazie a un sensore di movimento sempre più sensibile e aggiornato, la telecamera si avvia in automatico quando rileva un movimento o un rumore e il programma invia, tramite mail, un avviso di allerta allegando anche l’immagine che ha fatto scattare il sensore. Tutto questo per permettere di avere sempre tutto sotto controllo e potere svolgere le attività fuori di casa in libertà. È inoltre possibile, quando non si ha accesso a un computer, controllare le immagini anche attraverso il telefono cellulare, basta semplicemente connettersi alla rete UMTS GPRS per avere, in qualunque momento e ovunque ci si trovi, una visione chiara e nitida di cosa la videocamera registra. Chiunque decida di acquistare una IP Camera troverà sicuramente il modello più adatto alle proprie esigenze, sia che necessiti di connessione wi-fi o con cavo di rete, sia che prediliga la registrazione di tutta la giornata, oppure che si attivi in automatico solo nel caso senta un rumore o avverta un movimento. Le case produttrici offrono apparecchi sempre più tecnologicamente avanzati e con la possibilità di eseguire sempre più funzioni, per permettere all’acquirente di scegliere un prodotto che garantisca sicurezza e tranquillità anche quando è fuori di casa.

1 Axis model 214 pan-tilt-zoom IP camera. | Source | Author Kkmurray VIA WiFi video camera
Repost 0
Published by matutteame - in Audio e Video
scrivi un commento